Foto e Immagini Hotel Santoli a Porretta Terme (BO)

Spesa a Km Zero

La spesa in Appennino è sempre a Km Zero

a partire da
10,00 €
Imperdibile!
Questa è una
Offerta in Corso
Affrettati!
Spesa a Km Zero
   Richiedi Informazioni

Per un ricordo da portarsi a casa o per un regalo dopo aver trascorso un soggiorno in Appennino tra natura, terme e gastronomia

 

COME FUNZIONA LA SPESA A KM ZERO?

  1. Richiedi tutte le informazioni al tuo arrivo all'Hotel Santoli
  2. La spesa a km zero si prenota entro il martedì di ogni settimana, la consegna sarà effettuata il giovedì presso Hotel Santoli oppure sarà possibile ritirarla direttamente a:

           DPIU’ Via Nazionale, 153, 40045 Ponte della Venturina (BO)

           DPIU’ Via Berlinguer, 102 - 40038 Vergato (BO)

  1. Pagamento diretto alla consegna in contrassegno (contanti) o alla cassa DPiù (Venturina o Vergato)
  2. Per un aiuto concreto e solidale, è possibile donare la tua spesa a km zero (spesa sospesa)

 

CHE PRODOTTI TROVO ALL’INTERNO DELLA SPESA A KM ZERO?

All’interno delle confezioni saranno presenti prodotti a km zero non deperibili e di prima necessità che provengono dal nostro territorio

 

PERCHE’ DEVO ACQUISTARE LA SPESA A KM ZERO?

Aiuta a sostenere l’economia locale e i piccoli produttori del nostro territorio, aiuta a redistribuire la ricchezza in modo equo e solidale, aiuta a consumare prodotti sani, genuini e ricchi di proprietà nutrizionali eccellenti per il tuo benessere alimentare

 

SPESA a KM ZERO da 10 euro:

  • 1 latte (Az. Agricola Buvolino) 
  • 1 burro (Caseificio Dismano) 
  • 1 pacco di uova (Az. Agricola Muratori) 
  • 1 farina di grano duro bio (Az. Agricola Podere Ca di Sopra) 

 

PSPESA a KM ZERO da 20 euro:

  • 1 Farro soffiato al naturale (Az. Agricola Podere Ca di Sopra) 
  • 1 Biscotti (Az. Piragnoli) 
  • 1 uova (Az. Agricola Muratori) 
  • 1 latte (Az. Agricola Buvolino)
  • 1 biscotti (Az. Agricola Fuoco e Grano)
  • 1 tortine di porretta (Forno Corsini)
  • Ricotta (Caseificio Dismano) 

 

SPESA a KM ZERO da 30 euro:

  • 1 farina di grano duro  (Az. Agricola Podere Ca di Sopra) 
  • 1 uova (Az. Agricola Muratori) 
  • 1 burro  (Caseificio Dismano) 
  • 1 miele (Az. Donati )
  • 1 latte (Az. Agricola Buvolino)
  • 1 tigella ( Az. Anna B) 
  • 1 macinato misto (Az. Agricola Bottega della Carne) 
  • 1 formaggio (Az. Agricola La Pulcina) 
  • 1 stracchino (Caseificio Dismano) 
  • 1 formaggio (Az. Agricola Piragnoli) 

 

 

APPROVVIGIONAMENTO ALIMENTARE

 

Da sempre esiste un patto indissolubile tra l’uomo e la terra, un legame così profondo e potente da determinare i nostri comportamenti, soprattutto quando siamo chiamati a scegliere per il nostro sostentamento.

E’ con questo spirito che il nostro Ristorante "Il Bassotto" sceglie i prodotti naturali del territorio, la filiera corta e la stagionalità delle materie prime.

Acquistiamo direttamente dai piccoli produttori, con il vantaggio di difendere il lavoro e di sostenere l’economia locale, tutelando le risorse umane e naturali presenti nel territorio.

 

LA COMUNITA’


L’idea di una comunità che lavora, produce e consuma senza sprechi, con consapevolezza e nel rispetto del territorio in cui vive, evoca nel nostro animo il pensiero ancestrale di una società ideale sana e sostenibile basata su un’economia dove le persone sono saldamente al centro di questa, senza conflitti o discriminazioni.

Ciò che da secoli ci è stato tramandato, è l’osservazione attenta e silenziosa dei ritmi della natura, e così, come una madre che attraverso il suo amore incondizionato educa i propri figli alla vita, allo stesso modo Madre Terra ci insegna come seminare, coltivare e raccogliere i suoi preziosi frutti, in armonia e in equilibrio con la casa che tutti noi abitiamo.

 

Semplicemente siamo quello che mangiamo o, se preferite, mangiamo quello che siamo ed è proprio questo il nocciolo del problema. I nostri comportamenti, le nostre abitudini sono fondamentali per decidere come immaginare il mondo che sarà, tutto dipende sempre da noi, dalle nostre scelte e dalla nostra consapevolezza.

A volte ci dimentichiamo di chi siamo veramente e torniamo a comportarci come bambini un po’ viziati e capricciosi, irriconoscenti verso Madre Terra e svuotati di sano nutrimento, proprio come quel cibo che consumiamo inconsapevolmente, scientemente modificato, maturato senza sole nel buio di container metallici, trasportato da immense navi inquinanti, brevettato e di proprietà di tentacolari multinazionali, padrone ormai ti tutto, persino della nostra vita.

 

 

IL NOSTRO PROGETTO

 

Ai modelli economici sviluppati dalla globalizzazione e dalla grande distribuzione contrapponiamo un’economia territoriale.

 

Dall’incontro diretto tra produttore e consumatore si ottengono così risultati davvero prodigiosi. Con questo modo di fare la spesa impariamo inoltre a conoscere la stagionalità e la tipicità dei prodotti, divenendo dei consumatori consapevoli e preparati.

Acquistare prodotti locali a kilometro zero ci permette di conoscere il contadino, l’agricoltore, l’allevatore, ci offre un contatto con l’ambiente, gli animali, i processi lavorativi delle persone che stanno dietro al formaggio, alla carne, alla frutta, alle verdure ai cereali che poi consumeremo.

Acquistare a kilometro zero ci permette di consumare prodotti sempre freschi, genuini, ricchi di proprietà e sostanze benefiche.

Acquistare a kilometro zero consente un risparmio sui costi di trasporto e minor emissione di anidride carbonica.

Acquistare a kilometro zero alimenta la ridistribuzione della ricchezza in modo equo e solidale, eliminando intermediari e favorendo i piccoli produttori locali.

Allo stesso modo i negozi e le botteghe di paese possono a loro volta acquistare direttamente e distribuire prodotti locali per incentivare il consumo ecosostenibile, così facendo è inoltre possibile e più facile valorizzare e promuove il territorio, le sue antiche tradizioni e la cultura del cibo.


Siamo tutti profondamente convinti dell’importanza di un ritorno al consumo dei prodotti di stagione, senza più accettare passivamente le scelte che ci vengono imposte dalle multinazionali e dalle grandi catene di distribuzione.


Vogliamo promuovere l’importanza di leggere attentamente la provenienza dei prodotti che consumiamo e di preferire, quando è possibile, la spesa diretta dal produttore.

L’Appennino e le sue risorse naturali sono il più grande dono che Madre Natura ci poteva dare, per questo difendiamo e proteggiamo questo immenso tesoro anche attraverso una spesa a kilometro zero consapevole e sostenibile.

 

Blocca la tariffa più conveniente per le tue vacanze
Prenota Ora!
Contattaci direttamente:
a partire da
10,00 €
Imperdibile!
Questa è una
Offerta in Corso
Affrettati!
Spesa a Km Zero
   Richiedi Informazioni
Contattaci Direttamente
+39 053423206
info@hotelsantoli.com
Weekend molto rilassante, con pasti leggeri, squisiti e originali. Ambiente accogliente Ci torneremo
" Colazione, pranzo e cena eccezionali, personale molto disponibile. "
Recensioni icon Hotel Santoli17/02/2021
Felice |
Condividi questa Offerta
   Richiedi Informazioni
Ricarica 101 happy trail mtb logo Poretta Soul logo Visit Appennino logo Porretta Cinema Eco Friendly Logo Alleanza Cuochi Logo Alleanza Cuochi