Foto e Immagini Hotel Santoli a Porretta Terme (BO)

10 COSE DA VEDERE IN ALTO RENO TERME

Alto Reno Terme sull'Appennino Tosco-Emiliano un territorio tutto da scoprire

Questa è una
Offerta in Corso
Affrettati!
10 COSE DA VEDERE IN ALTO RENO TERME
   Richiedi Informazioni

10 COSE DA VEDERE IN ALTO RENO TERME

Il centro di Porretta Terme: l’antica storia della cittadina termale, nata tra il Rio Maggiore e il fiume Reno, traspare camminando tra le vie del centro (Terme, Ranuzzi, Falcone) e le colorate piazze. Una lunga scalinata vi porterà all’imponente Chiesa di Santa Maria Maddalena dove potrete godere del panorama della città dall’alto.

Le Terme e la visita alle sorgenti: poco distanti dal centro cittadino, le Terme, con le loro acque solfuree e salsobromoiodiche dalle proprietà eccellenti, offrono numerosi servizi e una calda piscina termale. Inoltre è possibile visitare le Sorgenti Sotterranee: un tour guidato che, tra cunicoli e rocce, porta alla scoperta del nostro sottosuolo.

La Madonna del Ponte: il Santuario si trova poco fuori dal centro di Porretta Terme, attraversando un piccolo ponte sul fiume Reno. Ricostruito nell’Ottocento così come lo vediamo oggi, al suo interno troviamo il Sacrario del Cestista, una cappella dedicata alla Madonna protettrice dei cestisti.

I musei e i murales: Il museo di moto storiche Demm, il museo Tipografico e il Soul Museum sono visitabili su prenotazione. Partendo dal Solomon Burke bridge attraverso le vie del centro, rivive la storia della musica Soul nei murales dedicati alle leggende della Black Music. Meta finale il Rufus Thomas Park, dove  da oltre 30 anni si celebra il Porretta Soul Festival.

Il presepe meccanico: uno dei più grandi ed elaborati Presepi meccanici d’Italia, è allestito nell’interrato della Chiesa dei Frati Cappuccini a Porretta Terme.

Salendo a Castelluccio: sulla strada per Castelluccio si incontra Capugnano, con la sua chiesa antica che ospita capolavori di arte sacra e, in località Le Croci, con la casa natale di Giuseppe Marconi, padre di Guglielmo. Poco più su, l’antico borgo di Castelluccio sorge a circa 900 metri s.l.m ed è punto di riferimento per numerose escursioni. Il suo nome deriva dal piccolo Castello che troviamo nel Paese: il Castello Manservisi. Di fianco all’edificio si può visitare il Museo Laborantes, dedicato alla sacralità e al lavoro in montagna.

Il Santuario della Madonna del Faggio: nel religioso silenzio di una faggeta e accanto ad un torrente sorge il Santuario, meta per devoti ma anche tappa di numerose escursioni. Dal Santuario sono facilmente raggiungibili mediante i percorsi CAI: il borgo di Tresana con la colorata fioritura di ortensie; l’antico Mulino della Squaglia e il Monte Piella col suo osservatorio.

Il Parco Didattico del Castagno: l’area del Parco, piena di castagni secolari, si trova a Varano, a soli 10 minuti da Porretta Terme. Sono possibili visite didattiche che mostrano il ciclo della castagna: dagli alberi da frutto fino alla raccolta ed essiccazione.

Madognana: è un borgo montano che sovrasta la cittadina di Porretta Terme. Immersa nel verde, con strette viuzze, fontane e case in sasso, nella piazzetta principale del Borgo troviamo una piccola Cappella.

Granaglione e dintorni: sulla strada per la località climatica si incontra Lustrola, delizioso borgo che nel 2021 compie 1000 anni ! A Granaglione meritano una visita la chiesa di San Nicolò (risalente al 1200) e il museo del legno, ospitato in una sala del birrificio Beltaine, noto per la produzione artigianale di birra alla castagna. Poco distante si trova il Santuario di Calvigi: immerso nel verde dei boschi, il Santuario mariano è sempre stato meta suggestiva di pellegrinaggio. Da Granaglione, ma anche da Castelluccio, una strada sterrata conduce al Rifugio di Montecavallo, a 1300 metri s.l.m., ottimo punto di ristoro per gli amanti della natura e delle escursioni.

Blocca la tariffa più conveniente per le tue vacanze
Prenota Ora!
Contattaci direttamente:
Questa è una
Offerta in Corso
Affrettati!
10 COSE DA VEDERE IN ALTO RENO TERME
   Richiedi Informazioni
Contattaci Direttamente
+39 053423206
info@hotelsantoli.com
3 giorni di puro relax
" Ci siamo trovati benissimo, ottimo cibo ( mezza pensione) e pulizia sia delle camere che degli ambienti eccellente. Nei tre giorni che abbiamo passato qui dopo le escursioni fatte ci siamo rilassati nella grotta di sale e nella piscina!! Sicuramente torneremo!!!! "
Recensioni icon Hotel Santoli30/08/2021
Sara G | Como, Italia
Condividi questa Offerta
   Richiedi Informazioni
Ricarica 101 happy trail mtb logo Poretta Soul logo Visit Appennino logo Porretta Cinema Eco Friendly Logo Alleanza Cuochi Logo Alleanza Cuochi